Heinz Holliger-Trio

Heinz Holliger
Andrea Bischoff
Marie-Lise Schüpbach, oboi

Giovedì, 11. agosto 2022 | ore 20.30
Chiesa di San Giachem, Bever 

Concerto CHF 80 | CHF 60 
free seating

Heinz Holliger

«Nessuna persona al mondo ha fatto per la cultura qualcosa di così epocale in tanti ambiti diversi. Come oboista Holliger ha schiuso al suo strumento nuovi orizzonti espressivi e insieme ampliato enormemente le sue potenzialità esecutive», scrive la Frankfurter Allgemeine a proposito della leggenda musicale svizzera Heinz Holliger. Dopo la sua esibizione in occasione dell'ottantesimo giubileo dell'Engadin Festival, Holliger torna quest'anno con le due oboiste Andrea Bischoff e Marie-Lise Schüpbach. Il trio sbalordisce con la sua ricchezza di colori, che sembrerebbe impossibile in un complesso di tre strumenti a fiato uguali. 

Programma

Franz Krommer (1759-1831): Variazioni su un tema di Ignaz Pleyel 9'
Benjamin Britten (1913-1976): Metamorfosi da Ovidio op. 49: Pan; Fetonte 4'
Johann Nepomuk Wenth (1745-1801): Variazioni su «Nel cor più non mi sento» 8'
Benjamin Britten: Metamorfosi da Ovidio op. 49: Niobe; Bacco 4'
Ludwig van Beethoven (1770-1827): Variazioni su «Là ci darem la mano» 10'
Benjamin Britten: Metamorfosi da Ovidio op. 49: Narciso, Aretusa 5'


Intervallo


Ludwig van Beethoven: Trio in do maggiore op. 87 24'