Maurice Steger, flauto dolce
Annina Sedlacek, narratrice
Fiorenza De Donatis, violino
Jan Schultsz, pianoforte

sabato 11 agosto 2018
di fronte alla Chesa Planta, Samedan
11.00  tedesco | 14.00 italiano
bambini CHF 5 | da 16 anni CHF 30
free seating

In collaborazione con

«Dis da cultura da Samedan»

Programma

Quest'anno Maurice Steger viene al Festival con un programma per bambini. Con l'attrice engadinese Annina Sedlacek, la violinista di Tessin Fiorenza di Donato e Jan Schultsz al pianoforte suona nei panni di Tino Flautino una storia musicale con brani barocchi da tutta l'Europa – racontata in tre lingue!

Tino Flautino se ne sta seduto nel giardino del castello, quando il vento gli porta tre fogli di carta, sui quali è scritta una musica meravigliosa! Però c'è un problema; il pezzo che piace così tanto a Tino Flautino è senza conclusione. A quanto pare manca un foglio. Ma quei suoni hanno destato in Tino un tale entusiasmo da indurlo a mettersi in cammino per cercarlo. Attraversa fra l'altro la Germania, dove incontra Johann Sebastian Bach – ma la composizione certamente non è sua. Poi vola a Londra e al castello di Versailles. E anche a Venezia, dove incontra ancora tanti compositori, ma sempre senza scoprir nulla. Prosegue allora per Napoli – ed ecco che qui  incontra il prodigioso, saggio gatto Leo Leonardo, che conosce la città come le sue tasche e che si mette con Tino alla ricerca del foglio perduto.

Una storia di Jolanda Steiner, 2018

illustrazione: © Sibylle Heusser / Oculus Illustration